10
Ott

Corsa 2016: Meno di un mese alla Corsa

Meno di un mese alla tradizionale Corsa delle Botti, in programma il prossimo 13 novembre a Costacciaro (PG). Una nuova edizione, a partire dal nuovo consiglio dell’Associazione Corsa delle Botti, che vede Giulia De Montis alla presidenza.

La festa consiste in una vera e propria corsa di due botti che rotolano attorno ad un asse al quale è attaccato un timone, trainato da una formazione di giovani, chiamati “bottaioli”. Le due botti e le relative squadre fanno capo, in competizione, a Costacciaro capoluogo (Hostaria de la Porta) e alle frazioni, in particolare a quella di Villa Col de’ Canali (Hostaria de la Rocca). La corsa si articola in due manche, a tempo. Trionfa chi riesce ad ottenere il miglior tempo.”

Taverne, cene tipiche, sfilata in costume, tamburini, castagne e vino novello. Sabato 12 si festeggerà nella frazione di Villa Col de’ Canali dalle ore 20, mentre domenica 13 saranno i Tamburini di Costacciaro a dare inizio alla giornata con la sveglia della città e l’apertura del mercatino di artigianato e prodotti locali nelle vie del centro. Nel primo pomeriggio si svolgerà la sfilata con oltre centocinquanta figuranti, la corsa e la premiazione.

Share
0 comment