07
Nov

Domani si corre a Costacciaro! Piero Bucciarelli e Dario Bei i capobottaioli

Mancano poche ore all’inizio dell’edizione 2015 della Corsa delle Botti di Costacciaro, ma ancora resta ancora il silenzio sulle formazioni dei bottaioli che hanno deciso di rimanere segreti fino alla Corsa. Sono stati eletti invece i capobottaioli: Piero Bucciarelli per l’Hostaria de la Porta e Dario Bei per la Rocca che viene riconfermato per la sesta edizione consecutiva.

Il programma inizia questa sera a Villa Col de’ Canali, con la festa all’Hostaria de la Rocca. Dalle ore 20 si parte con l’esibizione dei Tamburini di Costacciaro.

Domani invece, le due formazioni s’incontreranno al cimitero per un saluto ai vecchi corridori; alle 15 la sfilata nel Centro di Costacciaro con oltre 150 figuranti che rappresenteranno i quadri contadini ed accompagneranno le due Botti tra le vie del paese in compagnia dei Tamburini di Costacciaro e quelli di Fossato di Vico; la Corsa inizierà quindi alle ore 16.00. Circa 650 metri di percorso tra salita, curve e una ripida discesa in cui la Botte può raggiungere i 21km/h. Due le manche a tempo. Si procederà poi alla somma matematica dei tempi e alla premiazione (in piazza del Monumento).

Terminata la Corsa inizia la festa all’Hostaria de la Porta dove si festeggerà con castagne e vino novello. Due le postazioni musicali: liscio alla sala San Marco con l’Orchestra Marco & Claudia e il live di Braschi alla Caciara Music Club.

Resta aperta tutto il giorno la mostra fotografica, nei locali affianco la taverna, con le immagini delle gare dal 2009 ad oggi.

Share
0 comment