30
Ott

Corsa delle Botti: ecco il programma e la prima Corsa dei bambini

A poco più di dieci giorni dalla Corsa delle Botti di Costacciaro, l’Associazione pubblica il ricco programma e le nuove iniziative dedicate ai più piccoli. Un’edizione ricca di novità che entrerà sicuramente nella storia grazie alla prima Corsa delle Botti dei bambini, in programma sempre nella giornata di domenica prima della Corsa. Dopo anni di attesa arriva infatti questa piccola gara, che vedrà 8 mini bottaioli per squadra sfidarsi in due manche a tempo su un percorso ridotto che coincide con Corso Mazzini. I piccoli corridori rimangono ancora segreti, anche se tra i banchi iniziano già a girare i primi nomi; sempre a scuola sono partite alcune iniziative dedicate alla festa, come la costruzione del trofeo della Corsa dei bambini.

Ai classici appuntamenti della festa si aggiungono inoltre alcune iniziative nel pomeriggio di domenica, tra la premiazione e l’apertura dell’Hostaria de la Porta prevista per le ore 19. Dopo la proclamazione dei vincitori, inizierà la pigiatura dell’uva, un’occasione aperta ai più piccoli per provare l’antica tradizione della pigiatura a piedi nudi. Ospiti di questa edizione sono gli Arcieri di Fermignano che dopo una piccola esibizione, offriranno la possibilità di fare un tiro con l’arco. Oltre le varie mostre fotografiche sparse per il centro storico, un evento da non perdere è sicuramente l’apertura straordinaria del Palazzo Ducale. Un’occasione unica per visitare le stanze e gli spazi di un’edificio simbolo della storia di Costacciaro, oggi chiuso al pubblico. La serata prosegue alla Sala San Marco con la musica di Yuri & Giorgia.

Per i più appassionati sarà possibile entrare nel vivo della festa già da sabato 11 novembre con la tradizionale festa dell’Hostaria de la Rocca, nella frazione di Villa Col de’Canali. Una serata danzante in cui non mancheranno castagne, vino novello e le coreografiche entrate delle squadre.

 

Share
0 comment